Sul gradino più alto del podio, Francesco Schettino, Biagio Barbato e Giuseppe Cascone

Con la seconda prova, svoltasi presso l’Accademia di Castellammare di Stabia,si è concluso il Campionato regionale di Specialità maschile della Federazione Ginnastica d’Italia. La kermesse ha fatto registrare il dominio del sodalizio di casa, il C.G.A. Stabia, che ha conquistato ben nove titoli regionali.

Il ritorno alle gare del ginnasta senior Giancarlo Polini ha garantito al club di Angelo Radmilovic i titoli alle parallele e alla sbarra, mentre il compagno di squadra Biagio Barbato si è assicurato il corpo libero ed il volteggio. Gli altri cinque successi sono stati opera di Francesco Schettino, che negli J2 si è aggiudicato cavallo con maniglie, anelli, parallele e sbarra, e di Giuseppe Cascone (nella foto), vincitore al volteggio con lo stesso punteggio di Massimo Salvione, del Gymnasium Casagiove di Stefano Laudadio, che si è laureato campione regionale nella specialità del corpo libero.

Cinque titoli per la Ginnastica Salerno di Alessandra Di Giacomo con Giuseppe Chiarolanza a corpo libero, anelli, parallele, volteggio negli J1, e con Salvatore Maresca primo fra i senior agli anelli. Un titolo regionale anche per il Cag Napoli di Massimiliano Villapiano con Manlio Massaro al cavallo con maniglie senior. La fase interregionale è in programma a Civitavecchia il 15 aprile prossimo.

Fonte: https://www.torresette.news

Lascia un commento